Piazza della stazione: arrestato uno spacciatore

L'uomo è stato individuato dal cane antidroga Ebryl

La polizia e la polfer con l'ausilio della squadra cinofili della guardia di finanza hanno arrestato un uomo per spaccio. Il cane antidroga, Ebryl, ha fiutato alle 10:30 un gruppo di persone che stazionavano in Piazza della Stazione; in particolare, il fiuto di Ebryl segnala uno dei membri, un uomo del Gambia con regolare permesso di soggiorno, che, vistosi scoperto, immediatamente inizia a fuggire.

Dopo un breve inseguimento da parte degli agenti l’individuo viene bloccato nei pressi della fermata dei Taxi, all’esterno della stazione ferroviaria di Firenze Santa Maria Novella, con in mano un pacchetto di sigarette che cercava di nascondere stringendolo tra le mani. All’interno vi erano custodite 6 stecche di presunta sostanza stupefacente, di circa 5 cm l’una, per un totale di 52 grammi, di colore marrone, risultata successivamente hashish. Perquisito, è stato trovato in possesso di tre cellulari e 200 euro, suddivisi in banconote da 20 e 5 euro, sottoposti a sequestro. L’individuo, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato. In una nota della polizia di stato si legge che oggi a seguito dell’udienza con rito direttissimo è stato convalidato l’arresto con termini a difesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento