rotate-mobile
L’ennesimo colpo / Centro Storico / Via dei Neri

Nuova spaccata alla Ditta Artigianale: “Situazione insostenibile a livello economico e umano”

Lo sfogo di Francesco Sanapo dopo l’ennesimo colpo: “Più del danno pesano la perdita di tempo e lo spreco di energie”

Ancora ladri in azione nella notte ed ennesima spaccata alla Ditta artigianale di via dei Neri. Bottino scarno, pochi euro, danni più consistenti alla vetrina, ma non solo, come dice il titolare Francesco Sanapo: “Anche stamani sono stato svegliato alle 4 di mattina per l’ennesima spaccata. Passi una volta, passi due, alla decima non ne posso veramente più. È una situazione insostenibile a livello economico e anche umano. C’è una perdita di tempo, arrivare nel locale poi andare a fare denuncia, pensare a come riparare il vetro, e uno spreco di energie che stanno diventando pesanti”, visto che i colpi si ripetono con frequenza sempre maggiore; l’ultimo circa un mese fa.

“Purtroppo c’è tanto disagio in giro e non è un problema soltanto di Firenze, ma di tutte le grandi città. Non è delinquenza organizzata, sono poveracci che hanno bisogno di prendere pochi spiccioli per la dose di droga quotidiana. Le forze dell’ordine fanno il massimo, ormai a furia di subire danni parlo spesso con polizia e carabinieri, il problema vero è che una volta prese queste persone vengono subito rilasciate, non c’è un’opportunità di recupero e si riparte da capo. La cosa che più mi spaventa, visto che la situazione sta peggiorando, è sentir dire che dovremmo farci giustizia da soli, è una cosa che va assolutamente evitata”, aggiunge Sanapo che anche sui social si è sfogato mostrando il danno subito.

“Come operatori del settore noi facciamo la nostra parte per garantire la sicurezza, montiamo telecamere e impianti di allarme, ma evidentemente non basta. Noi, come tanti altri locali, siamo una vetrina della città, vogliamo portare alta la bandiera di Firenze con la nostra ospitalità. Ma tenere un locale bello e sano ha dei costi enormi che continuano a crescere, visto che aumenta la delinquenza. E poi mi fanno storie se un espresso costa più di un euro…”.

Continua a leggere su FirenzeToday

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Spaccate in serie, arrestato 26enne

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova spaccata alla Ditta Artigianale: “Situazione insostenibile a livello economico e umano”

FirenzeToday è in caricamento