Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Sosta selvaggia in Ztl. E la macchina blocca il funerale | FOTO

L'episodio in piazza San Remigio. Il comitato: "Inutile chiamare il pronto intervento, male aver tolto i vigili di quartiere"

Nella zona a traffico limitato di Firenze il parcheggio è un'impresa. Un fatto noto ma a cui i residenti del centro non si possono certo abituare. Auto sulle strisce, posteggiate in curva o a bloccare i passi carrabili: ne succedono di tutti i colori.

Ma l'episodio più curioso, tristemente curioso, è capitato qualche giorno fa in piazza San Remigio, vicino a via dei Neri. Un'auto posteggiata davanti alla chiesa ha bloccato un funerale. La bara non riusciva a passare: per entrare in chiesa l'hanno dovuta far passare dall'ingresso sul retro.

E' l'ultimo episodio causato dalla sosta selvaggia in centro. Uno dei fatti che denuncia il neonato Comitato cittadini per Firenze, nato a settembre e presentato lunedì scorso a Firenze.

"L'assessore Giorgetti ci ha detto che dobbiamo segnalare questi episodi al pronto intervento: abbiamo chiamato più volte ma ci vogliono alcune ore perché qualcuno faccia qualcosa", spiega il presidente Simone Scavullo. "In questi giorni ho segnalato un'auto parcheggiata in curva e sulle strisce in Sant'Ambrogio: dopo 24 ore ancora non erano intervenuti", ha aggiunto.

"Se tutti chiamano è logico che non ce la facciano, ci sono giornate complicate e lo capisco - conclude Scavullo - bastava che non togliessero i vigili di quartiere che bene o male intervenivano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sosta selvaggia in Ztl. E la macchina blocca il funerale | FOTO
FirenzeToday è in caricamento