Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Slow Food: prima donna al vertice, è una toscana

La fiorentina Barbara Nappini nuova presidente dell'associazione fondata nel 1986 da Carlo Petrini

Barbara Nappini è la nuova presidente di Slow Food. È la prima volta che l'associazione fondata nel 1986 da Carlo Petrini ha una donna al vertice.

Nappini, nata a Firenze, è la fondatrice dell'associazione II Grano e le Rose, ad Arezzo, che organizza attività con lo sguardo rivolto a uno stile di vita sostenibile e responsabile.

"Il nostro è prima di tutto un gruppo di lavoro che farà dell'unione, del senso di appartenenza, dell'essere comunità la propria forza" ha detto la presidente.

"Non abbiamo uno slogan, abbiamo scelto di mettere i nostri valori a garanzia del nostro impegno: equità, giustizia sociale, diritti degli ultimi, difesa dei beni comuni. Sappiamo che non possiamo rimanere soli, al contrario dovremo stabilire relazioni, costruire ponti, per essere pronti ad affrontare le sfide attuali" ha aggiunto Nappini. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Slow Food: prima donna al vertice, è una toscana

FirenzeToday è in caricamento