rotate-mobile
Fine lavori

Sinagoga, conclusi i lavori di restauro

Ad essere interessata la facciata e la torre sinistra

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Si sono conclusi i lavori di restauro della facciata e della torre sinistra della sinagoga di Firenze. Il giorno dopo l’annuncio dell’inclusione della Sinagoga di Siena nella lista dei “sette monumenti e siti del patrimonio culturale più a rischio d’Europa per il 2024”, la Comunità Ebraica di Firenze ha presentato durante un incontro internazionale la fine dei lavori fiorentini e al contempo presentato il progetto di restauro del tempio senese, danneggiato a seguito del terremoto dell'8 febbraio 2023.

“È la prima volta, nella storia della Comunità Ebraica di Firenze e anche dell’Opera del Tempio Ebraico - ha detto L’architetto Renzo Funaro, presidente di Opera del Tempio Ebraico di Firenze - che riusciamo mettere insieme varie fondazioni, dalla Fondazione CR, alle fondazioni negli Stati Uniti, dalla Banca Europea per gli Investimenti, in una serie di sostegno coordinato e di cofinanziato”.

“È stata determinante anche la visibilità che abbiamo ricevuto in seguito all’inclusione di Siena nella lista di Europa Nostra degli siti di patrimonio culturale più a rischio per il 2024 - ha detto Brett Lalonde, vice presente della Comunità Ebraica di Firenze - il sostegno internazionale ricevuto è un riconoscimento importante per il patrimonio ebraico a Firenze e Siena”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sinagoga, conclusi i lavori di restauro

FirenzeToday è in caricamento