menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sicurezza: 6 nuovi autovelox in arrivo in città

Ecco dove verranno installati

Automobilisti attenzione, arrivano nuovi autovelox sulle strade cittadine. Autorizzati dal decreto Semplificazioni, Palazzo Vecchio li vuole installare in sei strade considerate particolarmente pericolose, prefettura permettendo.

Lo scrive il Corriere Fiorentino. Tra le novità del decreto legge Semplificazioni, firmato dieci giorni fa dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, è infatti prevista la possibilità, da parte dei Comuni, di installare nuovi autovelox sulle vie urbane e di quartiere.

E Palazzo Vecchio, che con le associazioni Borgogni, Guarnieri e Ciai sta portando avanti diversi progetti sulla sicurezza stradale, è già al lavoro per evidenziare quelle aree in cui gli incidenti sono all’ordine del giorno.

I tratti considerati pericolosi sono già segnati da tempo sulle mappe dei tecnici dell’assessorato alla Mobilità: "Stiamo facendo una valutazione generale anche con l’aiuto della polizia municipale" ha spiegato l’assessore Stefano Giorgetti.

Nuovi autovelox: la mappa

Le strade che nel giro di qualche mese saranno controllate dagli autovelox sono via Senese, viale Alessandro Volta, via Filippo Corridoni, via Francesco Baracca, via Pietro Toselli e probabilmente anche via dei Serragli.

"L’autovelox è un deterrente e dà più sicurezza di un semaforo — ha proseguito Giorgetti — Per questo abbiamo deciso di avviare l’istruttoria. E chi pensa che questi strumenti servano solo a fare “cassetta” sbaglia. Il nostro intento è quello di rendere le strade fiorentine, soprattutto quelle a scorrimento veloce, più sicure per i pedoni, per i ciclisti e gli scooteristi. Ma anche per gli stessi automobilisti".

Il Comune starebbe peraltro ragionando sulla possibilità di installare nelle sei strade sotto osservazione degli autovelox di ultima generazione, in grado di immortalare chi, alla guida, usa il cellulare o non indossa la cintura di sicurezza (già in uso in diverse città italiane), e che funzionino anche di notte o in condizioni di scarsa visibilità grazie a un flash a infrarossi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento