rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Sicurezza: stanziati 220mila euro per nuove telecamere in centro

Ecco dove saranno posizionate le nuove telecamere

Alcune strade del centro, tra cui via della Spada, piazza San Pancrazio e piazza del Cestello, ma anche zone più decentrate come la passerella delle Cascine e viale Paoli. Sono i punti dove saranno installate le nuove telecamere per la videosorveglianza cittadina. Ieri la giunta di Palazzo Vecchio ha approvato il progetto, stanziando 220mila euro.

"Da qui al 2018 saranno installati 350 nuovi dispositivi di video sorveglianza", commenta l'assessore comunale alla sicurezza Federico Gianassi -. Dall’inizio dell’anno sono state messe in funzione 45 nuove telecamere, un’altra decina sono in corso di montaggio, tra cui quelle in San Jacopino".

In dettaglio il progetto prevede l’installazione di nuove telecamere in zone attualmente non coperte e questo comporterà anche la posa di nuove tratte in fibra ottica per il collegamento degli apparecchi.

Per quanto riguarda le zone, i nuovi apparecchi saranno installati in piazza Peruzzi (due telecamere), lungo la passerella pedonale delle Cascine e lungarno dei Pioppi all’incrocio con viale delle Magnolie (due), in viale Paoli, viale Fanti e parcheggio del Mandela Forum (tre), in via della Spada all’incrocio con via del Sole, piazza San Pancrazio e angolo via dei Fossi (tre), in piazza del Cestello (una). In piazzale Jefferson-piazza Vittorio Veneto sarà effettuata la sostituzione degli apparati e delle telecamere esistenti con modelli più moderni.

Ogni nuova postazione di videosorveglianza richiede inoltre l’installazione di armadi e apparati per l’alimentazione e apparati di trasmissione del segnale verso la centrale. Il Comune, approvato il progetto, passerà ora alla pubblicazione della gara di appalto per individuare la ditta che effettuerà l’intervento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza: stanziati 220mila euro per nuove telecamere in centro

FirenzeToday è in caricamento