rotate-mobile
Cronaca Via Pistoiese

Via Pistoiese, sgomberata casa popolare dopo un'occupazione 

Si tratta dell'undicesimo sgombero, dall'inizio del mandato del sindaco Nardella, di appartamenti di edilizia residenziale pubblica occupati abusivamente

Sgomberato ieri un alloggio popolare in via Pistoiese dopo poche ore dall’occupazione da parte di una madre con due figli, che sono stati accolti in una struttura del Comune. L’intervento è stato eseguito nel pomeriggio dalla polizia municipale.Si tratta dell’11esimo sgombero, dall’inizio del mandato, di appartamenti di edilizia residenziale pubblica occupati abusivamente. Tutti sono stati effettuati nel giro di 24/48 ore.
Allo sgombero degli appartamenti occupati abusivamente, si aggiunge poi il recupero da parte dell’amministrazione comunale di 20 alloggi occupati senza titolo come, ad esempio, nel caso dei subaffitti.

“Lo sgombero eseguito ieri è l’ulteriore dimostrazione che non sottovalutiamo il fenomeno delle occupazioni abusive ma che lo affrontiamo con grande determinazione e serietà - ha detto l’assessore alla Casa Sara Funaro -. Noi siamo per il rispetto delle regole e della legalità e siamo impegnati affinché gli appartamenti popolari vengano assegnati alle persone che ne hanno diritto”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Pistoiese, sgomberata casa popolare dopo un'occupazione 

FirenzeToday è in caricamento