rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Sesto Fiorentino

Sesto Fiorentino, sorpresa a rubare in casa si spaccia per tecnico del gas

In manette una donna di 35 anni bloccata dal vicino di casa della vittima

Ieri pomeriggio  la polizia ha arrestato in via Puccini una donna di 35 anni con l’accusa di furto aggravato in appartamento. A coglierla con le mani nel sacco è stata la stessa padrona di casa che, al suo rientro, ha sorpreso l’arrestata in compagnia di un'altra persona al momento rimasta ignota.

Messe alle strette, le due hanno subito lasciato il luogo del colpo; durante la fuga una di loro non avrebbe poi perso l’occasione per tentare anche una sorta di raggiro: secondo quanto ricostruito la 35enne si sarebbe addirittura spacciata per un tecnico del gas, allontanandosi come se niente fosse.

La vittima ha dato l’allarme nel palazzo, attirando così l’attenzione di due vicini di casa, subito lanciati all’inseguimento delle ladre d’appartamento. Allertato il 113, la volante è immediatamente intervenuta e per la 35enne sono scattate le manette. La complice, invece, è riuscita a far perdere le proprie tracce portando con sé un bottino di circa 200 euro.

Durante il successivo sopralluogo nello stabile, è emerso che era stato preso di mira anche un altro appartamento al piano superiore: in questo caso i malviventi non sono riusciti ad entrare, danneggiando però visibilmente la porta d’ingresso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesto Fiorentino, sorpresa a rubare in casa si spaccia per tecnico del gas

FirenzeToday è in caricamento