rotate-mobile
Parità di genere / Sesto Fiorentino

Sesto Fiorentino, arriva il primo "Bilancio di Genere"

Alla stesura del documento hanno lavorato varie realtà cittadine

Anche a Sesto Fioretnino arriva il primo "Bilancio di Genere". Alla stesura del documento hanno lavorato alacremente tutte le varie associazioni di settore nel territorio comunale. “Siamo molto contenti -  commenta Diletta Bistondi coportavoce dell'associazione ecologista Ecolò -  A novembre 2021 il nostro consigliere Stefano Martella portò in Consiglio Comunale la prima mozione, votata all'unanimità, per la redazione di un documento che metta in risalto quanto l'amministrazione non sia neutrale rispetto al genere e permetta di intervenire per evitare differenze e disuguaglianze”.

Uno strumento fondamentale

Il documento sarebbe uno strumento molto importante per la parità. “Questo strumento è fondamentale per un reale impegno verso l'inclusività – continua Marco Mucini, coportavoce di Ecolò – perchè non esiste giustizia ambientale senza giustizia sociale. La nostra è una associazione/lista oltre che ecologista anche femminista. E uno dei nostri punti programmatici delle elezioni del 2021 si chiamava potere alle donne”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesto Fiorentino, arriva il primo "Bilancio di Genere"

FirenzeToday è in caricamento