rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca San Casciano in Val di Pesa

Sesso tra bambini: sui cellulari gira un altro video

Dopo il caso del Mugello, un altro in Val di Pesa: arriva dalla chat di un gioco online

Dopo il caso della scuola elementare nel Mugello, ecco ora arrivare un caso simile anche in Val di Pesa. Prima una elementare, ora c'è una media coinvolta. Un altro video di sesso esplicito gira su cellulari fra giovanissimi: a darne notizia è il quotidiano La Nazione, che racconta come la polizia postale, allertata sul caso e sentito il tribunale dei minori, avrebbe ripulito gli smartphone dell’intera classe.

A differenza dell'altro filmato, però, questo non sarebbe stato girato in Italia. Si tratta di una vera e propria mania-fobia, quella che aleggia tra gli alunni nelle scuole. Secondo le indagini della polizia postale al video sarebbe stato contenuto nella chat di un gioco on line: gli agenti sono alla ricerca dell’utente che lo ha passato al 12enne.

La scuola, riferisce La Nazione, ha avvisato l’Onap, l’osservatorio nazionale abusi psicologici, e per la classe in questione è stato attivato un particolare percorso "anti-contagio" dal web.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesso tra bambini: sui cellulari gira un altro video

FirenzeToday è in caricamento