Serpenti nel Palazzo di Giustizia di Novoli, intervengono i vigili del fuoco

L'allarme è scattato dopo che un primo serpente è morto nell'edificio mentre i custodi tentavano di catturarlo. Poi l'avvistamento di un secondo esemplare notato nella zona degli ascensori della corte d'appello

Serpenti al palazzo di Giustizia di Novoli e stavolta non si tratta di una ‘bufala’- o scherzi di cattivo gusto- come nel caso delle telefonate anonime su possibili ordigni nella struttura. Ieri pomeriggio sono dovuti intervenire perfino i vigili del fuoco- con strumentazione adatta alla cattura dei rettili- per tentare di catturare un serpente notato da ieri nella zona degli ascensori della corte d'appello, all'undicesimo piano.

A quanto si apprende l'allarme è scattato dopo che martedì un primo serpente è morto nella stessa ala dell'edificio mentre i custodi tentavano di catturarlo. Così è scattato una sorta di avviso, tramite mail, in cui si invitava i dipendenti e frequentatori del Palagiustizia a prestare la massima attenzione per la presenza di rettili. Non solo per quello morto, ma anche per un secondo esemplare che sarebbe stato avvistato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento