Cronaca Campo di Marte / Viale Giuseppe Mazzini

Scuola, sciopero alla Masaccio: docenti e personale Ata contro la preside

Cgil-Snals-Gilda: “Serve un cambio di rotta da parte della dirigente. L’Ufficio scolastico trovi una soluzione”

Foto di Wokandapix da Pixabay

Domani martedì 16 febbraio, sciopero del personale dell'istituto comprensivo Masaccio di Firenze, con presidio in piazza Oberdan dalle ore 8:30 alle 11. Ad annunciare l'iniziativa i promotori: Flc Cgil, Snals Confsal e Gilda Unams.

“Esasperazione: è questo lo stato d’animo di docenti e personale Ata, serve un cambio di rotta da parte della dirigente scolastica per avere condizioni di lavoro serene proficue e il benessere di studenti e famiglie. Bisogna ritornare a essere la comunità educante di un tempo”, dicono le sigle sindacali.

Che chiedono alla dirigente scolastica “comportamenti improntati ad ascolto e rispetto, indicazioni precise e tempestive a tutto il personale per affrontare i problemi quotidiani, rispetto delle norme sul funzionamento degli organi collegiali, ripresa della contrattazione d’istituto ferma da ben due anni”.

Per i sindacati “l’Ufficio scolastico toscano e quello provinciale devono trovare una soluzione, anche prendendo i provvedimenti che saranno necessari, per una situazione che ha superato il livello di guardia”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, sciopero alla Masaccio: docenti e personale Ata contro la preside

FirenzeToday è in caricamento