Scuola, Rossi: "Il 14 settembre si parte, oltre 50mila toscani hanno fatto i test sierologici"

Le dichiarazioni del governatore uscente a Radio Popolare

 "Il 14 settembre la scuola comincerà in Toscana, anche perchè è stato fatto un grande lavoro da parte dei presidi, degli insegnanti, dei Comuni, sono stati individuati gli spazi, le stesse parrocchie hanno dato un contributo fondamentale".

Lo afferma il presidente della Regione, Enrico Rossi, nel corso di un'intervista a Radio Popolare a proposito dell'avvio del nuovo anno scolastico, che segna il ritorno delle lezioni in presenza.

"In Toscana - precisa Rossi - abbiamo fatto il test sierologico a più di 50mila persone, quasi 60mila, senza creare alcun disagio perchè abbiamo previsto la prenotazione online. Dobbiamo sentire come una grande sfida la riapertura dell'anno scolastico, anche se ci sarà l'interruzione dovuta alle elezioni. Se non partiamo mai - conclude d'altronde il governatore - i problemi si ripresenteranno ogni volta. Quindi il 14 si inizi e si affrontino i problemi mano a mano che si presentano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Follia in Appennino: contromano per 40 chilometri sull'autostrada A1

  • Toscana in "zona gialla rafforzata": cosa si potrà fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 16 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • In Toscana torna il weekend in zona gialla: cosa si può fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 13 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Scomparso nel Senese la vigilia di Natale, lo ritrovano perché ubriaco si schianta a Firenze contro un semaforo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento