Scuola: insegnante rischia il licenziamento, i colleghi protestano e scioperano

Lo fa sapere la Cgil – Firenze

Immagine di repertorio

Rischia il licenziamento un insegnante della International School of Florence di Firenze. Come fa sapere una nota della Cgil, il docente, che è uno dei componenti Cgil della Rsa della scuola, è stato sospeso dal servizio da qualche giorno a seguito dell'apertura di un provvedimento disciplinare e rischia addirittura di essere buttato fuori dalla scuola.

Si tratta di Roberto Clausi, direttore atletico dell'Istituto, che lavora alla scuola da 16 anni: “Con un curriculum immacolato e ottimi rapporti con genitori e studenti, vengono contestati comportamenti lesivi della dignità degli studenti”, scrive il sindacato.

La Cgil fa sapere che si tratta di tre episodi in un arco di tempo molto breve che: “Non hanno dissuaso l'istituto dall'affidargli la custodia degli studenti in gita all'estero”.

“Il provvedimento disciplinare arriva con eccezionale tempismo - scrive ancora il sindacato  - dopo un duro scontro avuto con la direzione delle scuola per fermare il tentativo di allungare ancora l'orario di permanenza in istituto dei docenti, tentativo che si ripete ormai tutti gli anni e che ogni anno regala all'istituto ore di lavoro extra”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Domani mattina i lavoratori della International School of Florence sciopereranno in solidarietà al collega, presidiando l’ingresso della sede di viuzzo di Gattaia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento