Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Certaldo

Scritta shock su panchina rossa: "Violenza sulle donne è giusta"

"È una cosa grave e conferma quanto sia fondamentale educare al rispetto e all’affettività"

"La violenza sulle donne è giusta". La scritta è comparsa su una panchina rossa, del colore che simboleggia appunto il rifiuto della violenza sulla donna, nel comune di Certaldo. La foto è stata postata sui social dal sindaco Giacomo Cucini: "Non esiste nessuno scherzo o ragazzata che possa giustificare quell’aggettivo aggiunto su una panchina contro la violenza alle donne. È una cosa grave e conferma quanto sia fondamentale educare al rispetto e all’affettività". 

Intervento dell'assessore regionale

Al primo cittadino fa eco l’assessora regionale alle Pari opportunità. "Un gesto vergognoso e squallido che non deve essere sottovalutato, ma è la conferma del clima misogino che persiste nel nostro Paese” commenta l’assessora Alessandra Nardini. 

“Questo gesto”, continua, “si aggiunge ai gravi fatti che hanno caratterizzato questi giorni a livello nazionale: stupri di gruppo di ragazzine, violenze, sentenze in cui si parla di ‘errata percezione del consenso’, episodi alquanto discutibili come quello della ragazza ricoperta di cioccolato in un buffet, libri fascisti e misogeni. L’episodio di Certaldo è anch’esso grave e inaccettabile; conferma quanto sia necessario che le Istituzioni rafforzino ancora di più il loro impegno nella prevenzione e nel contrasto della violenza contro le donne, a partire dell’educazione delle giovani generazioni”.

“Per questo”, conclude l’assessora, “mi auguro che nessuno parli più di pericolosa teoria gender, ma finalmente si acquisisca la consapevolezza che dobbiamo promuovere nelle nostre scuole, a partire anche dai servizi educativi, l’educazione al rispetto, alle differenze e alla parità, come stiamo provando a fare in Toscana. Ringrazio il sindaco di Certaldo, Giacomo Cucini, per la pronta presa di posizione rispetto a quanto accaduto e ringrazio lui e la sua Giunta per le azioni di prevenzione e sensibilizzazione che da sempre mettono in campo contro il fenomeno della violenza di genere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scritta shock su panchina rossa: "Violenza sulle donne è giusta"
FirenzeToday è in caricamento