rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca

Scossa di terremoto a Firenze

La terra trema nel capoluogo toscano. Scossa avvertita fino a Pistoia

La terra trema ancora. Dopo le scosse delle scorse settimane nell'Alto Mugello, ora tocca anche a Firenze. Una scossa di terremoto è stata infatti chiaramente percepita poco fa nel capoluogo toscano.

Secondo la rilevazione provvisoria dell'INVG, si è trattato di un terremoto con magnitudo di 3.7 gradi Richter, a dieci chilometri di profondità. La scossa si è verificata alle ore 17:50 con epicentro a quattro chilometri dal Comune di Impruneta (FI), verso San Casciano Val di Pesa.

Sono in corso verifiche da parte della Protezione civile della Città Metropolitana di Firenze. Molte persone sono scese in strada, sia a Firenze che nei comuni limitrofi. La scossa è stata avvertita anche nelle province di Prato, Siena, Arezzo e Pistoia.

Terremoto a Firenze: controlli al Duomo

"Sono in contatto con la sala operativa regionale per la verifica di eventuali danni alle strutture ed edifici" ha twittato poco fa il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.

"Al momento non sono arrivate segnalazioni relative a danni a cose o persone. Per qualunque informazione contattare la Protezione Civile Regionale" twitta il sindaco di Firenze Dario Nardella.

Evacuato palazzo Panciatichi in via Cavour, sede del consiglio regionale della Toscana, dove era in corso una seduta consiliare. Prima il presidente Antonio Mazzeo ha sospeso la seduta, poi è rientrato annunciandone la chiusura e il rinvio. I consiglieri e i dipendenti sono stati fatti uscire dal palazzo. 

Cosa fare in caso di terremoto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scossa di terremoto a Firenze

FirenzeToday è in caricamento