rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Passa col rosso e rischia di investire un pedone: aveva 9.000 euro di multe non pagate

Con lo scooter fermato dalla Municipale a Rifredi: patente ritirata

Con il suo scooter è passato ad alta velocità con il rosso al semaforo fra viale Corsica e via Circondaria, rischiando di investire un pedone che attraversava con il verde sulle strisce.

E' quanto rilevato dal reparto di Rifredi della Polizia Municipale, durante i controlli sulle strade della città per garantire il rispetto delle regole e maggiore sicurezza stradale. 

Raggiunto e fermato dalla pattuglia, l'uomo, un fiorentino, si è giustificato dicendo di avere fretta e con toni accesi. Dal controllo sui suoi documenti è emerso che era gravato da oltre 9.000 euro di sanzioni non pagate e la recidiva biennale per un altro passaggio con il rosso che la normativa attuale punisce con il ritiro immediato della patente oltre alla sanzione pecuniaria.

Per l'uomo è scattata la sanzione da 167 euro, oltre al decurtamento di 6 punti sulla patente, che è stata ritirata e inoltrata alla Prefettura per una sospensione di 3 mesi più altre 167 euro e 8 punti da sottrarre per la mancata precedenza ai pedoni in fase di attraversamento sulle strisce.  

Durante le verifiche la Municipale, in Viale XI Agosto, una pattuglia ha controllato un autocarro con targa straniera: il veicolo era intestato a impresa edile con sede nell’est Europa alla cui guida vi era un uomo residente a Campi Bisenzio che non risultava però essere titolare della medesima impresa né avere i documenti necessari a guidarlo.

L'uomo è stato sanzionato con 250 euro di multa e il fermo dell'autocarro mediante il ritiro della Carta di Circolazione fino all’esibizione della documentazione dovuta, oltre alla segnalazione all'ispettorato del lavoro riguardo alla verifica dei rapporti lavorativi tra il conducente e il titolare dell'impresa edile per cui l'uomo dichiarava di lavorare.

Infine le verifiche hanno portato il sequestro di 3 autovetture segnalate dai residenti in sosta senza copertura assicurativa. Sono state sanzionate con multe da 867 euro e trasportate in depositeria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passa col rosso e rischia di investire un pedone: aveva 9.000 euro di multe non pagate

FirenzeToday è in caricamento