Scontri e cariche per Salvini a Firenze: in arrivo denunce per i manifestanti

Dalle indiscrezioni che emergono potrebbero essere decine

Secondo quanto emerso nelle ultime ore, potrebbero essere decine i manifestanti che riceveranno denunce in seguito agli scontri di ieri in piazza della Repubblica, in occasione del comizio di Matteo Salvini in piazza Strozzi.

Sui fatti di ieri sono in corso accertamenti da parte della polizia e i reati ipotizzati per le denunce sarebbero resistenza, lesioni e oltraggio a pubblico ufficiale.

Secondo quanto appreso dalle forze dell'ordine, come riferiscono alcune agenzie di stampa, come AdnKronos, alcuni poliziotti sono rimasti contusi, mentre su alcune pagine social, come 'Firenze dal Basso', i militanti attaccano la polizia per le cariche effettuate.

"Sono stata trascinata fuori dalla folla, manganellata e minacciata da agenti di infilarmi il manganello nell'ano se non stavo ferma", è quanto denuncia, con un post sulla pagina Facebook di Firenze dal Basso, una ragazza.

Salvini a Firenze: scontri in piazza della Repubblica / VIDEO

Salvini a Firenze: scontri con i manifestanti e cariche della polizia

Ieri sera, per la contro-manifestazione indetta per l'arrivo di Matteo Salvini a Firenze, in piazza della Repubblica si erano radunate almeno 2mila persone.

L'accesso verso piazza Strozzi era chiuso da un cordone di polizia (come tutti gli altri accessi e le vie limitrofe). Alcune decine di manifestanti hanno tentato più volte di forzare il cordone, con la polizia che ha risposto con delle cariche.

Salvini a Firenze: alcuni momenti degli scontri in piazza della Repubblica / VIDEO

Nel frattempo, il ministro dell'Interno Salvini parlava in una piazza tutt'altro che gremita (come mostrano le foto sotto). Gli scontri sono avvenuti in gran parte tra le 20 e le 21, prima dell'arrivo di Salvini.

Da dire che la gran parte di piazza della Repubblica era in una situazione di grande calma, mentre gli scontri hanno coinvolto solo alcune decine di manifestanti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo morto nella sua auto: è il genero di Roberto Cavalli

  • Tramvia sovraffollata, la Cgil: “Situazione insostenibile"

  • Via Palazzuolo: completamente nuda semina il panico in strada

  • Versilia: fiorentina muore durante una gita in montagna

  • Aeroporto di Peretola: nuovi voli da Firenze grazie a Vueling

  • Piero Pelù si è sposato con Gianna / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento