Figline Valdarno: scippa contanti sfruttando santini religiosi

Denunciato 33enne 

I carabinieri hanno denunciato un 33enne torinese che, lo scorso 6 novembre, si è reso responsabile di uno scippo ai danni di una 71enne figlinese. L’uomo, “armato” di una cartellina ove custodiva alcune immagini sacre, ha avvicinato la donna in Piazza Serristori e, chiedendole un’offerta libera per l’acquisto di alcuni santini religiosi, le ha strappato di mano i contanti che la donna aveva preso dal portafoglio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il malvivente, probabilmente colto dal rimorso, ha restituito 5 euro dei 30 sottratti all’anziana, nel frattempo rimasta sotto shock, prima di scappare insieme ad una donna che lo aspettava nelle vicinanze. Risolutrice è stata la visione delle telecamere di zona che hanno permesso di dare un volto e un nome all'uomo.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: nuovo caso a scuola, classe in quarantena

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 19 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Incidente in piazza della Libertà: scontro tra auto, cinque feriti | FOTO

  • Elezioni regionali e referendum: boom affluenza in Toscana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento