rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Centro Storico / Piazza di Santa Maria Novella

Piazza Santa Maria Novella: due scippi a turisti

I carabinieri hanno fermato due uomini che avevano anche aggredito una guardia giurata al pronto soccorso

Due scippi e un'aggressione nell'arco di poche ore. E' quanto avvenuto la notte scorsa nelle strade del centro  dove una coppia di cittadini marocchini ha dapprima derubato del borsello un turista asiatico e poi di una catenina d'oro una ragazza russa. Per poi concludere la scorribanda con l'aggressione a una guardia giurata dell'ospedale di Santa Maria Nuova. Infatti quando i due fermati sono arrivati al pronto soccorso, uno di loro si era ferito a un ginocchio, il connazionale – in stato di alterazione – ha aggredito l'addetto alla vigilanza.

I carabinieri, che già stavano cercando la coppia, si sono quindi fiondati nel nosocomio fiorentino intuendo che tra gli episodi di Santa Maria Novella e quest'ultimo vi era una correlazione. E così è stato. Dopo un primo riscontro, la coppia è stata riconosciuta come coloro che avevano compiuto il borseggio e lo scippo.

Un 21enne è stato sottoposto a fermo poichè era colui che materialmente aveva commesso il furto. Al connazionale, poco più giovane, non è però andata meglio. Dagli accertamenti si è scoperto che sulle sue spalle pendeva un ordine di custodia cautelare. Il nordafricano era ricercato da qualche mese perché autore di due rapine commesse a Maggio a Campi Bisenzio ai danni di cittadini cinesi. In quelle circostanze il marocchino si era appropriato di alcune migliaia di euro. Per i due si sono aperte le porte del carcere di Sollicciano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Santa Maria Novella: due scippi a turisti

FirenzeToday è in caricamento