rotate-mobile
Cronaca

Sciopero dei trasporti: autobus a rischio

Le fasce di garanzia

Per lunedì 11 Ottobre le segreterie nazionali ADL COBAS, CONFEDERAZIONE COBAS, CUB TRASPORTI, SGB, USB LAVORO PRIVATO ed altri Sindacati di Base hanno proclamato uno sciopero generale di 24 ore di tutti i settori pubblici e privati.

Lo sciopero è stato indetto contro lo sblocco dei licenziamenti, per il rilancio dei salari, per la garanzia del reddito attraverso un salario medio garantito a tutti i disoccupati, per il contrasto alla precarietà ed allo sfruttamento, per il rilancio degli investimenti pubblici nella scuola, nella sanità e nei trasporti, per una vera democrazia sindacale, per il rafforzamento della sicurezza dei lavoratori.

Sciopero dei trasporti: gli orari garantiti della tramvia

Queste le modalità con cui l’Esecutivo Provinciale di Firenze COBAS del Lavoro Privato e la O.S. CUB Trasporti vi aderiranno in ATAF Gestioni S.r.l.:

Movimento
Inizio servizio – 06.00
09.15-11.45
15.15-fine servizio

Operai ed impiegati
intero turno di lavoro

Le fasce di garanzia sono le seguenti:
-dalle 06.00 alle 9.00. Saranno effettuate le corse dei bus con partenza dai capolinea fino alle ore 08.59
-dalle 12.00 alle 15.00. Saranno effettuate le corse dei bus con partenza dai capolinea fino alle ore 14.59

L'azienda informa che nel corso dell’ultima astensione collettiva proclamata in ATAF Gestioni S.r.l. dalle sigle sindacali in oggetto la percentuale di adesione registrata tra il personale viaggiante è stata del 14,61%.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei trasporti: autobus a rischio

FirenzeToday è in caricamento