Cronaca

Sciopero dei trasporti l'8 marzo: a rischio autobus e tramvia

Previste fasce di garanzia per gli utenti

Lunedì 8 Marzo 2021 sciopero generale nazionale di 24 ore dei trasporti di tutte le categorie pubbliche e private proclamato nell’ambito della giornata internazionale di lotta contro la violenza e la discriminazione di genere contro le donne, indetto dai sindacati COBAS del Lavoro Privato e CUB Trasporti.

Lo sciopero riguarderà a Firenze anche i lavoratori di Ataf e di Gest, la società ceh gestisce la tramvia.

Le fasce di garanzia per quanto riguarda gli autobus sono le seguenti:

dalle 06.00 alle 9.00. Saranno effettuate le corse dei bus con partenza dai capolinea fino alle ore 08.59
dalle 12.00 alle 15.00. Saranno effettuate le corse dei bus con partenza dai capolinea fino alle ore 14.59

Per quanto riguarda invece la tramvia, il servizio sarà garantito dalle 6.30 fino alle 9:30 e dalle 17:00 fino alle 20:00. Fuori da queste fasce orarie la presenza e regolarità del servizio non saranno garantite e dipenderanno dal grado di adesione allo sciopero.

Per maggiori informazioni si invita a prendere visione dei pannelli informativi elettronici presenti alle fermate, a visitare il sito www.gestramvia.it, i profili social media (Twitter e Facebook), seguire l'app Telegram, o contattare il call center al numero verde 800.964424 (Gratuito da numero fisso), o dal cellulare al numero 199.229300 (Pagamento).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero dei trasporti l'8 marzo: a rischio autobus e tramvia

FirenzeToday è in caricamento