rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Sciopero generale dei sindacati di base, anche la tramvia a rischio

Possibili disagi per i passeggeri, previste fasce orarie di garanzia: sciopero anche per i lavoratori di scuola, università, aerei, autostrade e uffici aperti al pubblico

Uno sciopero nazionale di 24 ore è stato indetto per lunedì prossimo 11 ottobre 2021. Lo sciopero è stato proclamato da Cobas Confederazione Comitati di Base, insieme ad altre organizzazioni sindacali di base.

Lo sciopero riguarda anche la tramvia, in questi orari: dall’inizio del servizio fino alle 06.30, dalle 09:30 alle 17:00, dalle 20.00 fino alla fine del servizio. In queste fasce orarie potrebbero verificarsi disagi per i passeggeri.

In queste fasce orarie il servizio non sarà garantito e la regolarità del servizio dipenderà dalle adesioni allo sciopero. "Il tasso di adesione dei precedenti scioperi proclamati dalla stessa sigla sindacale è stato dello 0%", scrive Gest, la società che gestisce la tramvia, in una nota.

Le fasce di garanzia nelle quali il trasporto è garantito sono invece tra le 6:30 e le 9:30 e dalle 17 fino alle 20.

Autobus: le fasce garantite durante lo sciopero

Lo sciopero è stato indetto per difendere l’occupazione attraverso il blocco dei licenziamenti, per il rilancio dei salari e la sicurezza dei lavoratori. Lo sciopero, oltre al trasporto pubblico locale (dunque a rischio anche il servizio dell'Ataf) coinvolgerà anche i lavoratori nei settori di scuola, autostrade, aerei, autostrade e uffici aperti al pubblico.

Per maggiori informazioni: www.gestramvia.it.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero generale dei sindacati di base, anche la tramvia a rischio

FirenzeToday è in caricamento