Campi Bisenzio: fermati con 1250 chili di scarti tessili

Continua l'azione di contrasto allo sversamento illegale di rifiuti 

Continua l’azione di contrasto contro lo sversamento illegale di rifiuti nella Piana fiorentina. Anche nella serata di ieri i militari di San Piero a Ponti hanno denunciato a piede libero un 29enne marocchino ed un 36enne senegalese, entrambi già noti alle forze di polizia, mentre gettavano in strada 15 sacchi contenenti oltre 1.250 kg di scarti tessili industriali. I due avevano parcheggiato il furgone vicino ad un cassonetto ubicato nei pressi del centro di Campi Bisenzio ed avevano iniziato a scaricarne il contenuto prima di essere fermati. 

Il veicolo è stato posto sotto sequestro così come gli scarti tessili sulla cui provenienza sono in corso gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Coronavirus, nuova ordinanza: vietato consumare cibo e bevande sul posto e nel raggio di 50 metri 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Rinnovo della patente di guida: tutte le informazioni

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

Torna su
FirenzeToday è in caricamento