Scandicci: minaccia con un coltello un cittadino straniero    

Un altro soggetto è finito in manette dopo aver quasi aggredito la fidanzata

Ieri i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Scandicci hanno arrestato un 26enne peruviano, regolarmente residente in Italia, per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, in evidente agitazione anche per aver alzato troppo il gomito, stava inveendo contro la fidanzata e, durante i controlli, ha aggredito l’equipaggio intervenuto che è riuscito a bloccarlo dopo una viva resistenza.

Il sudamericano è stato dichiarato in stato di arresto e processato con giudizio direttissimo, per lui è stato disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Minacciato un cittadino straniero

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In un secondo episodio i carabinieri sono intervenuti nelle vie centrali di Scandicci dove hanno denunciato un cittadino italiano, 47enne del posto, per minaccia aggravata e porto abusivo di arma. Indosso gli hanno trovato un coltello dalla lama ricurva con la quale, poco prima, aveva minacciato per futili motivi un 22enne del Mali.

Scandicci: la banda delle banche
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Enoteca Pinchiorri: l'asta delle bottiglie ha fruttato più di 3 milioni di euro

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 14 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Lavoro: posto fisso in Comune, concorso a Empoli

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

  • Sesto Fiorentino: scivola in bagno e batte la testa, muore 12enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento