menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cristiano Rebecchi

Cristiano Rebecchi

La Sas cerca il nuovo direttore: tra i candidati spunta l'ex Dg Rebecchi, indagato per lo "scandalo vigilini"

Opposizione all'attacco: "Persino il sindaco ne aveva chiesto le dimissioni"

La Sas, società partecipata di Palazzo Vecchio che un anno fa si è ritrovata al centro di un’inchiesta giudiziaria della procura di Firenze per l'assenteismo di alcuni dipendenti e per le multe tolte agli amici, cerca il suo nuovo direttore.

La notizia però è un'altra: tra i 5 candidati, infatti, c'è anche uno dei cinquanta indagati destinatari di una richiesta di rinvio a giudizio da parte del pm Paolo Barlucchi e attualmente davanti al giudice per l’udienza preliminare.

Scandalo parcheggi, udienza preliminare: il segretario di Giani chiede il rito abbreviato, i collaboratori di Nardella la messa alla prova
Scandalo parcheggi, udienza preliminare: il segretario di Giani chiede il rito abbreviato, i collaboratori di Nardella la messa alla prova

Si tratta dell'ex dg Cristiano Rebecchi, che consegnò la sua posizione al presidente Agresti. Rebecchi è tra i 5 pretendenti alla 'nuova' direzione e si è già sotttoposto alla prova di esame. La decisione su chi sarà il nuovo direttore è attesa a giorni.

Rebecchi, dal canto suo, è sì imputato per omessa denuncia degli 'atteggiamenti' dei suoi dipendenti ma - gli va riconosciuto - ha anche svolto, a detta di tutti, una gestione molto positiva.

Opposizione all'attacco

L'opposizione intanto si scatena: "È incredibile che - anche se le indagini sono ancora in corso - a Rebecchi venga data la possibilità di essere riconfermato come direttore, nonostante lo stesso Sindaco e le opposizioni abbiano chiesto le sue dimissioni", dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia in consiglio comunale Alessandro Draghi.

"Trovo quindi inopportuno che Rebecchi possa anche solo accedere ai colloqui per la selezione. Sia coerente e si scolli dalla poltrona una volta per tutte" chiosa il capogruppo.

Gli altri candidati

Oltre a Rebecchi, riporta La Nazione, hanno passato le preselezioni Stefano Cerchiarini, 54 anni, architetto, responsabile della gestione patrimonio del Comune di Firenze; Fabrizio Fantechi, 59 anni, direttore di Li-nea; Carlo Ferrante, 57 anni, ingegnere, dirigente della Città Metropolitana (si occupa di viabilità); Andrea Garofalo, 47 anni.

Il capo dei vigilini Sas interrogato in carcere: "Mai preso un euro, segnalai le anomalie al direttore generale"
Il capo dei vigilini Sas interrogato in carcere: "Mai preso un euro, segnalai le anomalie al direttore generale"

Potrebbe interessarti: https://www.firenzetoday.it/cronaca/capo-vigilini-sas-interrogato-carcere-direttore-genLa Sas ha inoltre aperto azioni disciplinari nei confronti dei dipendenti coinvolti nell’inchiesta. Rebecchi è tra questi, anche se ogni decisione è al momento sospesa.

Giovedì scorso, alla direzione appalti di Palazzo Vecchio di via Perfetti Ricasoli, i cinque candidati hanno sostenuto i colloqui davanti a una commissione di esaminatori scelti dal Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Galleria degli Uffizi e Palazzo Pitti: ecco quando riaprono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento