Sanremo 2020: i cantanti toscani in gara testimonial di Corri La Vita|FOTO

Tutti insieme per l'associazione che aiuta le donne colpite da tumore al seno

En plein di Corri La Vita a Saremo 2020. I cinque toscani in gara, infatti, sono tutti testimonial della nota e benemerita onlus fondata nel 2003 dalla presidente Bona Frescobaldi: Irene Grandi, Enrico Nigiotti, Piero Pelù, Marco Masini e Francesco Gabbani.

Il 70° Festival della Canzone Italiana, quindi, diventa di fatto l’edizione dei record per Corri La Vita: tra ospiti, cantanti e co-conduttori, sono infatti ben 20 i personaggi che si alterneranno sul palco dell’Ariston e che nel corso degli anni hanno indossato la maglia dell'associazione che aiuta le donne colpite da tumore al seno e finanzia progetti che riguardano la prevenzione, la diagnosi precoce e la cura di questa malattia. La lista comprende, tra gli altri, Fiorello e Tiziano Ferro, Antonella Clerici, Christian De Sica e tanti altri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due pizzerie di Firenze tra le migliori 50 d'Italia

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Scuola, istituto Compagni-Carducci nel caos. I genitori: "Non mandiamo i figli a scuola"

  • Viabilità: A1, chiudono l’uscita Firenze Scandicci e il parcheggio di Villa Costanza

  • Coronavirus: gita in Sicilia, focolaio nel Chianti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento