menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Niccolò, rapina a rappresentante orafo: si sarebbe inventato tutto 

Denunciati il 57enne e il figlio

Denunciato un rappresentante orafo di 57 anni, aretino, e il figlio di 36, per simulazione di reato. L'uomo il settembre scorso dichiarò agli agenti della polizia di esser stato scippato mentre camminava con il figlio tra Ponte Vecchio e San Niccolò. Qualcuno in scooter, aveva raccontato, gli aveva portato via un borsello con dentro 70mila euro di merce. Gli investigatori della squadra mobile, sezione antirapina, hanno appurato che non sarebbe andata così. Dai filmati delle telecamere di zona non si vedono soggetti avvicinarsi alla coppia. Il gesto sarebbe da ricondurre ad alcune difficoltà economiche dell'uomo. Entrambi, sebbene non sia stato chiesto alcun risarcimento alla compagnia assicurativa, sono indagati anche per tentata truffa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento