rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca San Frediano / Piazza del Carmine

Movida, brutta lite in San Frediano: spunta un coltello, ferito 26enne

L'alterco sarebbe scaturito dopo alcune avances nei confronti della cognata. I carabinieri cercano i responsabili

Brutta lite ieri sera, intorno alle 23, in piazza del Carmine. A venire alle mani, nel pressi dello storico locale notturno Dolce Vita, un 26enne albanese e alcuni ragazzi. Quest'ultimi, al momento ignoti, infatti avrebbero rivolto dei pesanti apprezzamenti nei confronti della cognata del 26enne, una ballerina. Ne è nata una colluttazione durante la quale uno dei giovani ha colpito il 26enne con un coltello a serramanico. Per poi fuggire lasciandolo ferito ad una mano: è stato portato a Santa Maria Nuova per le cure del caso. Uscirà dall'ospedale con una prognosi tra i 6 e gli 8 giorni. L'arma è stata rinvenuta poco distante dai carabinieri. I militari dell'Arma sono a caccia dei responsabili in modo da verificare la dinamica di quanto accaduto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida, brutta lite in San Frediano: spunta un coltello, ferito 26enne

FirenzeToday è in caricamento