Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Rubato alla consigliera della Lega Michela Monaco il motorino che fa muovere la sedia a rotelle

Sottratto rompendo un vetro dell'auto, i genitori l'hanno scoperto mentre lei stava per sostenere un esame all'Università

Michela Monaco, foto Facebook

E' stato rubato, con ogni probabilità nella notte tra domenica e lunedì, il motorino che si collega alla sedia a rotelle di Michela Monaco, giovane consigliera comunale della Lega.

La notizia è stata diffusa con un post su Facebook ieri sera, lunedì, dal capogruppo del Carroccio in consiglio comunale Federico Bussolin.

"Dei delinquenti hanno rubato a Michela Monaco il motorino elettrico che si collega alla sua sedia e, con esso, hanno rubato la sua libertà di muoversi per la città. Come si può essere così spregevoli? Mi auguro che il motorino elettrico venga ritrovato e ritorni al suo posto quanto prima, forza Michela", scrive Bussolin.

"Era nell'auto dei miei genitori. Qualcuno ha rotto il vetro e poi ha rubato il motorino. Tra l'altro non capisco cosa possano farci perché hanno preso solo quello e non anche la sedia", dice la stessa Monaco, contattata al telefono.

L'auto, riferisce la consigliera comunale, era regolarmente parcheggiata in una postazione per disabili, nel quartiere dello Statuto.

"I miei genitori se ne sono accorti nel tardo pomeriggio, mentre io ero in attesa di sostenere un esame dell'università. Non me lo hanno detto subito proprio per non turbarmi", aggiunge Monaco.

Sulla vicenda è intervenuto il leader della Lega Matteo Salvini, sempre su Facebook.

"Un gesto vergognoso, da vigliacchi. Tutta la mia solidarietà a Michela Monaco. Se qualcuno avesse visto qualcosa o avesse informazioni, lo segnali alle Autorità. Il motorino si ricompra, ma sarei contento - ha scritto Salvini -, di vedere la faccia di chi può compiere un simile gesto".michela monaco-4-3

Piena solidarietà anche dal sindaco Dario Nardella. "Ho chiamato Michela Monaco, nostra consigliera comunale, esprimendole la solidarietà mia e dell’amministrazione per il furto vile che ha subito del motorino della sua carrozzella. Chiunque abbia segnalazioni - rinnova l'appello su Twitter il primo cittadino -, si rivolga ai Carabinieri di Firenze, che ringrazio per essersi attivati".

"Proprio oggi che, dopo l'esame, avevo del tempo libero e avevo organizzato delle cose da fare, anche solo un giro fuori in centro. Ora non lo posso fare. E' davvero frustrante. Speriamo - conclude la consigliera -, che si possa recuperare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubato alla consigliera della Lega Michela Monaco il motorino che fa muovere la sedia a rotelle

FirenzeToday è in caricamento