rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Via di Rocca Tedalda

Rovezzano, ubriaco picchia la giovane moglie

L'uomo è stato fermato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri

Ieri notte i carabinieri del nucleo radiomobile hanno arrestato un 39enne marocchino in un'abitazione di Rovezzano dopo che aveva picchiato la moglie. Violenza peraltro perpetrata davanti alle figlie di 3 e 5 anni. La vittima, 30enne, è stata soccorsa e trasportata in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Ponte a Niccheri dove le sono state riscontrate lesioni toraciche giudicate guaribili in sette giorni. Avrebbe poi confessato che il marito non è nuovo a comportamenti di questo genere. L’uomo, ubriaco, è stato fermato con l'accusa di maltrattamenti in famiglia e portato nel carcere di Sollicciano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rovezzano, ubriaco picchia la giovane moglie

FirenzeToday è in caricamento