Rolando Scarpellini torna in carcere: di nuovo minacce a una donna

Era ancora agli arresti domiciliari per i fatti dell'agosto scorso

Rolando Scarpellini

Rolando Scarpellini, l’ex calciante di 49 anni che seminò il panico nel quartiere dell’Isolotto lo scorso agosto, è tornato in carcere. E' quanto riportato stamani dal quotidiano la Nazione di Firenze

Lo ha stabilito il tribunale di sorveglianza, dopo un altro episodio sempre nei confronti di una donna avvenuto mentre stava scontando la pena (tre anni e due mesi) agli arresti domiciliari

L'ex calciante - sempre secondo quanto scritto dal quotidiano fiorentino  -  avrebbe minacciato di nuovo una donna.

La signora non avrebbe presentato denuncia contro Scarpellini."Ma dal tenore della segnalazione in atti - riferisce la Nazione - pare evidente che si tratti di una donna atterrita e sconvolta, che teme di poter essere uccisa da Scarpellini e solo per tale ragione non ha avuto il coraggio di formalizzare l’atto".

I fatti dell'agosto 2018 

Scarpellini, lo scorso agosto, si era presentato nel bar di un'amica dove avrebbe minacciato una collega della donna con una pistola. Subito dopo furono sentiti degli spari in quella stessa zona. Poco dopo la polizia fece irruzione in un palazzo di Via Pio Fedi - dove abitano i genitori dell'ex calciante - credendo che Scarpellini si fosse nascosto lì.

Isolotto, gli amici: "Rolando fermati"

Una storia di disperazione e disagio, provocata probabilmente da una relazione con una donna. La conseguenza il clima da far west provocato dalla scarsa lucidità del 48enne. Tutto condito da una fuga maldestra, in cui l'uomo perse il telefono in via Pio Fedi, mentre gli stessi genitori avevano suggerito alla polizia i luoghi dove avrebbero potuto trovarlo, su tutti il magazzino della ditta dell'uomo.

Lui stesso il 30 agosto fece sapere alle forze dell'ordine che si trovava in un appartamento di Via Canova, sempre nella zona dell'Isolotto, dove fu arrestato.
 

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Eventi da non perdere a luglio

I più letti della settimana

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

  • Sesso a pagamento: si cresce poco, cala il prezzo delle escort

Torna su
FirenzeToday è in caricamento