Cronaca Fiesole

Fiesole: trovato un pitone reale 

Sul posto i vigili del fuoco

Ieri pomeriggio un esemplare di pitone reale è stato ritrovato in Via Cave di Maiano. Il rettile è stato recuperato dai vigili del fuoco e trasportato in una clinica veterinaria di Firenze dove è stato inserito all’interno di una teca. 

Animali: trovato un istrice nella palestra del centro storico

Il racconto della biologa Sandra Mazzoli sulla sua pagina Facebook: "Ieri pomeriggio durante una passeggiata sopra casa mia qui a Firenze ho trovato un Pitone reale di circa un metro e mezzo abbandonato e immobile per ovvia ipotermia. Ho chiamato prima il 112 che mi ha demandato si pompieri che poi sono intervenuti salvando la povera bestiola. I pitoni non sono velenosi e questi sono innocui". "Il serpente e stato poi ricoverato presso una clinica veterinaria specializzata in animali esotici qui di Firenze, credo. Mi hanno anche messo in contatto con un erpetologo naturalista. Ora a me e a lui dalla foto inviata non sembrava in buone condizioni perche a me sembrava avesse ricevuto un colpo in testa. La gente è ignorante e i serpenti esotici non sono conosciuti". "Trovo immorale questo abbandono crudele che ha esposto la bestiola a freddo e sevizie. Il luogo del mio ritrovamento è strada molto frequentata da bikers e podisti per passeggiate. Cani e padroni. Quello che mi sconvolge è l’abbandono di un Pitone reale specie in via di estinzione in un ambiente come quello della campagna toscana".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiesole: trovato un pitone reale 

FirenzeToday è in caricamento