rotate-mobile
Cronaca

Treni, circolazione "fortemente rallentata": coinvolti alta velocità e regionali, ritardi oltre i 100 minuti

La comunicazione di Rfi, i rallentamenti dovuti alle disposizioni della Polfer per una persona in prossimità dei binari

Forti ritardi sui treni, sia regionali che alta velocità, in passaggio oggi dal nodo fiorentino. "A causa di una persona in prossimità dei binari, attualmente fermata a Firenze Statuto, la circolazione nel nodo di Firenze è stata fortemente rallentata dalle 7.50 alle 8.55, per disposizioni della Polfer", si legge in una nota di Rfi, Rete ferroviaria italiana, diffusa alle 10:34 di questa mattina.

"Sono stati coinvolti - si legge - i treni ad Alta Velocità ed i Regionali in transito dal nodo di Firenze, con ritardi fino a 60 minuti. Al momento (cioè alle 10:34, ndr) la circolazione è in graduale ripresa". Intorno alle 11, in Santa Maria Novella, in realtà, sul tabellone si potevano leggere ritardi (come mostra la foto sopra, scattata pochi minuti prima delle 11), anche oltre i 100 minuti (sotto, persone in attesa a Smn di Firenze stamani). La persona, un giovane con probabili problemi psichiatrici, è stata poi portata via in ambulanza.

"Alle 14.00 - si legge in una nota inviata da Rfi alle 15:25 - si registrano ancora ritardi nel nodo di Firenze causati dalle interruzioni alla circolazione richiesta questa mattina dalla Polfer dopo l'avvistamento di una persona in movimento a piedi tra i binari. Le interruzioni sono state richieste dalla Polfer per consentire le operazioni che hanno portato all'individuazione e alla presa in consegna della persona, nei pressi della fermata a Firenze Statuto. Questo ha comportato forti rallentamenti che finora hanno interessato: oltre 40 Alta Velocità e tre Intercity con ritardi fino a 100 minuti, mentre 30 Regionali in transito dal nodo di Firenze sono stati cancellati".

ritardi treni oggi lunedi 27 novembre 2023 persone in attesa a santa maria novella

Treni, i nuovi orari fanno infuriare tutti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni, circolazione "fortemente rallentata": coinvolti alta velocità e regionali, ritardi oltre i 100 minuti

FirenzeToday è in caricamento