menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campi: controlli sui cibi da asporto, blatte nel frigo del ristorante

Denunciata la titolare dell'attività

Controlli dei carabinieri forestali all'interno di un ristorante di Campi Bisenzio per verificare l'osservanza dell'ordinanza regionale 41 (quella sui cibi da asporto). L'attività dell'esercizio, gestito da cittadini cinesi, è però risultata essere stata sospesa dalla Asl nell'agosto 2019 per condizioni igienico-sanitarie non conformi alla normativa. Nei locali sono stati trovati la titolare e tre suoi connazionali, di cui uno privo di permesso di soggiorno.

Gli alimenti freschi e in preparazione erano conservati in pessime condizioni igienico sanitarie in ambienti e piani di lavoro sporchi e imbrattati di sostanze oleose in assoluta carenza di pulizia. Alcuni alimenti freschi erano scaduti e privi di rintracciabilità e conservati in contenitori non idonei. In particolare sono state rinvenute colonie di insetti blattiformi all’interno di un frigorifero. 
I militari hanno per questo messo sotto chiavi gli alimenti. La Asl poi disposto il provvedimento di ritiro della registrazione dell’esercizio commerciale.


La titolare dell’esercizio commerciale è stata denunciata per l’inosservanza dei provvedimenti dell’autorità e per occupazione di lavoratori privi di permesso di soggiorno. Nei suoi confronti è stata elevata anche una sanzione da 3.500 euro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento