Far west Palazzuolo: nuova rissa, ferito al volto con una bottiglia

Sul posto intervento della polizia

Intervento della polizia negli scorsi giorni in Via Palazzuolo (credits Palomar)

Ennesimo episodio di violenza in Via Palazzuolo. Nel tardo pomeriggio di oggi, intorno alle 18, due uomini si sono affrontanti in strada a colpi di bottiglia. A fronteggiarsi, secondo una prima ricostruzione, un uomo subsahariano e un nordafricano. Quest'ultimo è stato centrato al volto con un collo di bottiglia, rimanendo ferito in maniera vistosa.  Sul posto, oltre alle volanti della polizia, sono intervenuti i medici del 118 che hanno soccorso il nordafricano. In corso le ricerche dell'altro soggetto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche il comitato di zona ha dato notizia dell'episodio riferendo come proprio oggi i residenti abbiano incontrato un rappresentante dell'assessorato comunale alla sicurezza e il comandante della polizia municipale.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: nuovo caso a scuola, classe in quarantena

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento