rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Le Cascine / Via Benedetto Marcello

Via Benedetto Marcello: rissa tra stranieri ubriachi

Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Due dei coinvolti nella rissa sono stati accompagnati in ospedale 

All'alba brutale rissa tra ubriachi in Via Benedetto Marcello. I carabinieri sono stati chiamati dai residenti, svegliati dalle urla e dai rumori di vetri infranti. Quando i militari sono giunti sul posto hanno trovato cinque uomini, quattro cubani e uno della Sierra Leone, ai cui piedi vi erano vistose tracce di sangue. Due di loro erano feriti in maniera evidente. Uno, 32enne cubano, ha riportato fratture multiple al volto e ora si trova all'ospedale di Careggi: sarà sottoposto ad intervento chirurgico. L'altro, ferito in modo lieve, è un 47enne sierraleonese a cui è stata spaccata una bottiglia in testa.

I cinque, di età compresa fra i 32 e i 47 anni, dopo un'accessa discussione - presumibilmente dovuta allo stato di alterazione in cui versavano - sono arrivati alle mani utilizzando anche colli di bottiglia. L'alterco ha visto protagonisti i due finiti in ospedale. Gli altri uomini si sono aggiunti alla lite per prendere le difese degli amici. Per tutti è scattato l'arresto per rissa aggravata in concorso.      

 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Benedetto Marcello: rissa tra stranieri ubriachi

FirenzeToday è in caricamento