menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa in centro a Montelupo per gelosia: in sette arrestati

La rissa sembrerebbe essere scoppiata per la gelosia nei confronti di una ragazza

I carabinieri di Montelupo, aiutati dalla compagnia di Empoli, sono intervenuti per placare una rissa scoppiata all'1 di notte in via Rovai e terminata nella vicina piazza 8 marzo. Sette le persone coinvolte, sei italiani e un albanese, cinque di Montelupo, uno di Empoli e uno di Capraia e Limite di età compresa tra i 19 ed i 27 anni.

Tutti e sette sono stati arrestati per il reato di rissa, scoppiata per futili motivi, attualmente in corso di verifica. Ma dalle prime informazioni sembrerebbe che due di questi si sarebbero affrontati per gelosia nei confronti di una ragazza, compagna di uno di questi, l’albanese G.K. 22enne di Montelupo, poi dell’altro G.L. 20enne di Capraia e Limite.

Uno dei giovani, 20 anni di Montelupo E.P. è stato portato all'ospedale per una distorsione della caviglia sinistra con prognosi di 8 giorni, altri tre invece hanno riportato escoriazioni varie.

I 7 giovani che sono stati portati presso il carcere di Sollicciano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento