Cronaca Centro Storico / Via degli Orti Oricellari

Via Orti Oricellari: sei ubriachi arrestati per una maxi rissa

Arrestati per rissa sei cittadini africani in un locale di via Orti Oricellari: l'alcol ed un apprezzamento ad una ragazza hanno scatenato la lite. Il locale era già stato chiuso un mese fa per situazioni analoghe

Alle prime ore dell’alba di ieri in via Orti Oricellari, la Polizia è intervenuta per sedare una violenta rissa in un locale, già chiuso un mese fa dal Questore per motivi di ordine pubblico e di sicurezza dei cittadini.
L’abuso di alcool e, forse, un apprezzamento ad una ragazza sono stati i motivi scatenanti della lite  all'interno del locale seguita poi all’esterno. Gli agenti intervenuti hanno separato i litiganti procedendo poi  ad identificarli. Sei  africani di varie nazionalità: etiopi, senegalesi ed eritrei, dai 35 ai 27 anni.
Impugnavano bottiglie di birra, travetti di legno, gambe di tavoli in ghisa ed altri strumenti improvvisati atti ad offendere, quando si è scatenata la lite: tre di loro hanno riportato lesioni guaribili in 5 giorni.

Per i sei, tra cui 2 pregiudicati, è scattato l’arresto per rissa aggravata e denunce per  altri reati, sono già stati condotti al carcere di Sollicciano.
Il grave episodio, considerati anche i precedenti, è ora valutato anche dalla Divisione Amministrativa e Sociale della Questura di Firenze al fine di verificare eventuali altre responsabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Orti Oricellari: sei ubriachi arrestati per una maxi rissa

FirenzeToday è in caricamento