rotate-mobile
Cronaca Empoli / Piazza Giacomo Matteotti

Empoli, rissa con coltelli e asce: denunciate dieci ragazzi

Denunciati dieci giovani che hanno partecipato alla rissa del 5 aprile scorso. Tra i ragazzi identificati dalla polizia di Empoli anche quattro minorenni

Il 5 aprile scorso una maxi rissa ha visto coinvolti dieci giovani in piazza Matteotti nel comune di Empoli. Due gruppi di ragazzi, tutti di nazionalità cinese, di cui quattro minorenni, si sono affrontati sull’argine del fiume Arno brandendo armi da taglio. Dalle indagini è emerso quanto appurato nella prima ricostruzione dei fatti. Tutto sarebbe scaturito da un’aggressione avvenuta giorni prima su un ragazzo appartenente ad uno dei due gruppi, a seguito della quale era stato concordato un incontro “chiarificatore”, sfociato appunto nella rissa di inizio mese.

Tutti i partecipanti riportarono ferite da arma da taglio, nel caso asce e coltelli; uno in particolare ha riportato lesioni gravi guaribili in 30 giorni. Continuano le indagini per accertare la partecipazione di altri ragazzi.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli, rissa con coltelli e asce: denunciate dieci ragazzi

FirenzeToday è in caricamento