Cronaca Piazza Carlo Goldoni

Piazza Goldoni: maxi 'toppa' d'asfalto fino a settembre, poi 5 mesi di lavori

Forza Italia all'attacco: "Lavori si trascinano da 3 anni, e costi aumentano"

Piazza Goldoni

Maxi 'toppa' d'asfalto fino a settembre, poi cinque mesi di lavori, se tutto andrà bene. Questo il futuro 'prossimo' di piazza Goldoni, tra via dei Fossi e ponte alla Carraia, dopo gli interventi di ripristino provvisorio dei giorni scorsi.

Prima un intervento degli operai di Global Service, la società che si occupa della manutenzione stradale per il Comune, per mettere in sicurezza alcuni dei punti più critici della piazza, con le pietre sconnesse che rischiavano di far cadere pedoni, scooteristi o ciclisti.

Poi un ulteriore intervento urgente di Publiacqua per un perdita, così che la 'toppa' si è ulteriormente ampliata. E visto che da settembre, come ha ricostruito nei giorni scorsi il Corriere Fiorentino, sono previsti cinque mesi di lavori, il Comune ha evitato di riposizionare le pietre - trasportate al deposito comunale - in attesa che inizi la riqualificazione complessiva.

E in quel momento, dopo l'estate, si dovrà pensare anche ad un percorso alternativo per gli autobus che transitano da piazza Goldoni, che non sono pochi.

Nel frattempo sul caso va all'attacco Forza Italia. "I lavori in piazza Goldoni sono l'ennesima promessa elettorale fatta dal Pd. Si trascinano di annuncio in annuncio dal 2018 e oltre al tempo aumentano anche i costi: tre anni fa Palazzo Vecchio aveva stanziato 650mila euro per il rifacimento della piazza, ora i fondi sono schizzati a 900mila. Sono passati tre anni e la piazza è sempre la stessa. Perché questi ritardi? Perché l'aumento dei costi? Ne chiederemo conto - scrivono in una nota - scrivono in una nota il capogruppo di FI in Regione Marco Stella insieme ai consiglieri del Quartiere 1 Pieraccioni e Caporale -, con un'interrogazione al quartiere sull'intera vicenda".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Goldoni: maxi 'toppa' d'asfalto fino a settembre, poi 5 mesi di lavori

FirenzeToday è in caricamento