Scuola: per la ripartenza si ipotizza il 14 settembre

La ministra Azzolina: "Le scuole riapriranno in modo omogeneo su tutto il territorio nazionale"

Foto di Pexels da Pixabay

Le scuole potrebbero iniziare lunedì 14 settembre. Questa è l'intenzione della ministra della pubblica istruzione Lucia Azzolina, come da lei stessa scritto con un post su Facebook nelle ultime ore.

"Per l’avvio del nuovo anno abbiamo già proposto la data del 14 settembre", dice Azzolina, aggiungendo che "le scuole riapriranno in modo omogeneo su tutto il territorio nazionale". Stesso giorno di riapertura in tutte le regioni dunque, mentre in passato erano possibili variazioni da regione a regione anche di diversi giorni.

"In questi giorni è andato avanti il confronto con il Comitato tecnico scientifico del Ministero della Salute sulla riapertura delle scuole. Nelle prossime ore condivideremo le Linee guida con tutte le parti che hanno partecipato al tavolo di lavoro e giovedì le chiuderemo insieme a Regioni ed Enti locali", fa poi sapere la ministra.

Linee guide che sono attesa con impazienza dagli enti locali e da tutti gli operatori del settore, a partire dagli insegnanti, che questo giovedì torneranno in piazza a Firenze con una manifestazione indetta da 'Priorità alla scuola' e che partirà alle 18 dalla Biblioteca Nazionale.

A pochi giorni dalla riapertura, moltissime scuole di tutta Italia potrebbero però tornare a chiudere per alcuni giorni. E' sempre più probabile infatti che si voterà il 20 settembre per l'election day': elezioni regionali (sei regioni al voto tra cui la Toscana), amministrative e referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un'ipotesi che molti chiedono di scongiurare, come per esempio Pd e Leu che hanno proposto che si individuino palestre e altri luoghi pubblici per scongiurare la nuova chiusura delle scuole e consentire il regolare svolgimento delle lezioni, dopo i già tanti mesi persi a causa dell'emergenza coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: nuovo caso a scuola, classe in quarantena

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 19 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  •  Oroscopo Paolo Fox oggi 18 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Incidente in piazza della Libertà: scontro tra auto, cinque feriti | FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento