Riordino nell'angolo street food gigliato: parla l'antico Vinaio di Via de'Neri

"Mi garba parecchio". Poi l'annuncio: "In arrivo grosse novità"

Il nuovo allestimento studiato dall'amministrazione per Via de' Neri riscuote i primi consensi. Un giudizio positivo è quello di Tommaso Mazzanti patron de All'Antico Vinaio che, appena rientrato a Firenze, si è trovato davanti alla via parzialmente arredata con piante e panchine. Un test, sviluppato all'imbocco di Via Neri, che serve per ordinare le code che si formano davanti ai punti vendita dello street food fiorentino in modo da regolamentare turisti e fiorentini affamati. 

Palazzo Vecchio ha quindi trovato la quadra per mettere in riga i clienti "famelici" imboccando la via del decoro, che potrebbe diventare definitiva, arginando la sentita questione "code" dopo che in passato aveva provato a piazzare una diga con l'ordinanza antipanino. 

"Come colpo d'occhio mi sembra una soluzione molto carina - spiega Tommy - e dà un tocco green alla strada". "Senza dubbio questo corridoio mi garba parecchio, non ci starebbe male anche qualche fiore: il giglio sarebbe il massimo".  

Qualche miglioria è possibile? "Forse sì, potevano distanziare un pochino di più le fioriere per lasciare libero l’ingresso davanti agli altri negozi  ma è tutto in prova. Insieme al comitato di Via de' Neri ci interfacceremo con l'amministrazione per trovare la soluzione migliore per tutti". Accorgimenti e ritocchi a parte, ci sono stati malumori con gli altri commercianti? "Non ci sono stati attriti". 

Poi mister-schiacciata cala il carico da novanta annunciando grosse novità. "Ho in mente delle idee per il prossimo biennio che potrebbero portare ad un ulteriore alleggerimento nelle code e anche ad un incremento dal punto di vista imprenditoriale e dei posti di lavoro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La montagna vicino Firenze: le escursioni a due passi dal capoluogo toscano

  • Diakhate denunciato per aggressione: il calciatore si difende 

  • Coronavirus, focolaio in Mugello: 18 positivi e 300 in quarantena

  • Paura al parco delle Cascine: accoltellato più volte dal branco

  • Meteo: arrivano le piogge, scatta l'allerta

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze tra sagre e musica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento