Sicurezza: arrivano i rinforzi, oltre 200 carabinieri in Toscana

Imminente arrivo di nuovi militari dell'Arma in Toscana

L'Arma dei carabinieri rafforza la sua presenza sul territorio toscano. Infatti sta per concludersi il corso formativo dei giovani carabinieri, selezionati lo scorso anno nelle diverse scuole dell’Arma del territorio nazionale. 

Tra questi 177 saranno destinati alla Legione “Toscana” e saranno destinati esclusivamente alle stazioni carabinieri, con lo scopo di potenziare, già dal mese di novembre, il controllo del territorio di tutta la regione.

Inoltre, altri 30 militari, prima di essere destinati ai reparti dell’organizzazione mobile e speciale per poter svolgere servizio nel 6° Battaglione Toscana di Firenze e nel Reggimento “Tuscania” di Livorno, rinforzeranno le stazioni delle città di Firenze, Pisa e Livorno.

L‘assegnazione complessiva di 207 giovani carabinieri, destinati alle stazioni carabinieri della Toscana, si inquadra nell’ambito delle iniziative tese a rendere ancor più aderente la risposta dell’Arma alle richieste di sicurezza della cittadinanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra multata non ci sta: "Non paghiamo, pronti a ripartire quando sarà possibile"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 18 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Coronavirus, Giani: "Oggi 2.336 contagiati, dati si stanno stabilizzando"

  • Coronavirus, nuova ordinanza: vietato consumare cibo e bevande sul posto e nel raggio di 50 metri 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento