Cronaca

Rifredi, falso tecnico del gas: 80enni derubati di 10mila euro

Vittima del raggiro un'anziana coppia, lui 88 anni, lei 80

Una coppia di anziani di Rifredi, lei 80 anni e lui 88, è stata derubata ieri, verso l'ora di pranzo, da un falso tecnico del gas.

Il malvivente, qualificandosi come addetto al gas, ha avvicinato l'anziano mentre questi rientrava in casa. Il falso addetto ha convinto l'88enne a farlo entrare in casa, con la scusa di una grossa perdita di gas da verificare.

Agli anziani è stato detto di mettere dentro un sacchetto i soldi e gli oggetti in oro, perché avrebbero attirato il gas, con pericolo di probabile esplosione. I due anziani, impauriti, hanno messo soldi e gioielli, per 10mila euro totali, dentro ad un sacco, messo temporaneamente nel frigo dal truffatore.

Il falso tecnico ha poi detto agli anziani di andare alla finestra per indicare ai vigili del fuoco in arrivo l'appartamento dove entrare. Con la coppia alla finestra, l'uomo si è dato alla fuga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifredi, falso tecnico del gas: 80enni derubati di 10mila euro

FirenzeToday è in caricamento