Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Rifredi, ruba la bici a un ragazzino e poi gli chiede 30 euro per riaverla indietro

L'uomo, che aveva una precedente condanna, è finito nel carcere di Sollicciano

Ha rubato la bicicletta ad un 14enne che l’aveva poggiata ad una rastrelliera nei pressi di un supermercato in via Benedetto Dei, in zona Rifredi. Poi è tornato indietro e ha chiesto alla giovane vittima 30 euro per riaverla indietro.

Ma l’episodio è stato notato da un addetto alla vigilanza del supermercato che è subito intervenuto.

Così al ladro di bicilette non è rimasto che abbandonare il bottino del colpo e darsi alla fuga verso via dei Caboto, inseguito dal vigilante che nel frattempo ha allertato la polizia.

Il fuggitivo è stato bloccato poco dopo. L’uomo, un senza fissa dimora di origine campana di 53 anni, dovrà rispondere del reato di furto e tentata estorsione.

Da successivi accertamenti è emerso il 53enne era anche ricercato per scontare una condanna a 8 mesi di reclusione, finendo quindi nel carcere di Sollicciano. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifredi, ruba la bici a un ragazzino e poi gli chiede 30 euro per riaverla indietro

FirenzeToday è in caricamento