rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Rifredi

Rifredi: furto all'interno di una fabbrica di scarpe, fermato

Inseguimento in strada

Ieri mattina la figlia del titolare di una fabbrica di scarpe di via Reginaldo Giuliani si stava recando al lavoro quando ha notato, nelle vicinanze del cancello d’ingresso della ditta, un uomo che si stava allontanava a bordo di una bicicletta con quattro sacchetti contenenti quattro paia di scarpe di un noto marchio e di ingente valore, prodotte esclusivamente dal loro opificio.

Tale circostanza l'ha insospettita, motivo per cui ha cercato di fermarlo ma questo ha lasciato cadere a terra le calzature per poi fuggire in bici. E' stato però raggiunto in via Fantoni da alcuni dipendenti della ditta che si erano messi al suo inseguimento e da un equipaggio del nucleo radiomobile dei carabinieri.
 

L’uomo, un 25enne nigeriano, richiedente asilo, è stato perquisito dai militari. Da un controllo effettuato all’interno della fabbrica, è stato appurato che il 25enne, probabilmente con alcuni complici, era entrato all’interno dopo aver forzato la grata in metallo di una finestra asportando le scarpe recuperate e altri 22 paia, non rinvenute e presumibilmente portate via da dei complici. L’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e sarà giudicato con rito direttissimo nella mattinata di oggi.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifredi: furto all'interno di una fabbrica di scarpe, fermato

FirenzeToday è in caricamento