menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Steve Buissinne da Pixabay

Foto di Steve Buissinne da Pixabay

Rifredi: cocaina nella cesta della biancheria sporca e negli slip 

Fermato dalla polizia di Stato a Scandicci

Due involucri di cocaina, per un totale di 68 grammi, nascosti insieme ad una bilancina di precisione nella cesta della biancheria sporca: è quanto scoperto ieri pomeriggio dalla squadra mobile di Firenze diretta da Antonino De Santis nell’appartamento di un cittadino albanese di 25 anni.

Il giovane è stato sorpreso intorno alle 14.30 dagli agenti della sezione antidroga a spacciare una dose di cocaina a Scandicci in via Donizetti. I poliziotti in borghese hanno assistito in diretta alla cessione in strada di un grammo di droga in cambio di 50 euro.

La polizia è subito entrata in azione sorprendendo il pusher con addosso altri 9 grammi e mezzo di cocaina nascosti in un calzino occultato all’interno degli slip.

L’operazione è poi continuata nell’abitazione dell’arrestato in zona Rifredi a Firenze dove, oltre alla droga, sono stati rinvenuti e sequestrati in cucina oltre 24mila euro in contanti, somma che gli inquirenti ritengono verosimilmente essere provento dell’illecità attività di spaccio per la quale è finito in manette il cittadino straniero.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento