rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca Quaracchi / Via Pistoiese

Trasporto abusivo di rifiuti speciali, ancora sequestri: tre denunce e una multa

Trovati dalla polizia municipale oltre 12 quintali di materiali vari

Cinque quintali di scarti edili sequestrati e tre persone denunciate in concorso per trasporto illecito di rifiuti speciali. E' il risultato di un intervento del reparto di Rifredi della polizia municipale della settimana scorsa e di cui è stata data notizie nelle ultime ore.

Tutto è iniziato da un autocarro cassonato fermato a metà mattina dalla pattuglia in via Pistoiese. A bordo tre cittadini rumeni, dipendenti e soci di una srl con sede fuori Firenze, i quali hanno immediatamente dichiarato agli agenti di non avere il formulario necessario e che anche il furgone non era iscritto all’albo obbligatorio per il trasporto di rifiuti (anche se la società è risultata iscritta).

Non hanno dato indicazioni sulla provenienza dei rifiuti (5 quintali di materiale tra cui profilati, cartongesso, polistirolo e scarti vari) aggiungendo che sarebbero stati depositati temporaneamente a Prato senza dettagli.

Per i tre è scattata la denuncia in concorso per la violazione delle norme previste per la gestione dei rifiuti speciali con il sequestro penale del mezzo e del carico, provvedimenti convalidati dall’autorità giudiziaria. I tre rischiano una multa da 6.500 euro e il pagamento dello smaltimento dei rifiuti, in caso contrario l’azione penale nei loro confronti andrà avanti con la confisca del veicolo, nuovo e di un certo valore.

Sempre la settimana scorsa gli agenti del reparto di Rifredi hanno controllato un furgone in via Baracca: all’interno 7,5 quintali di scarti di vario genere, tra cui anche metalli, classificati come rifiuti speciali.

Il veicolo è risultato iscritto all'albo ma il conducente, un pratese di 50 anni, era senza il formulario. E' scattata una sanzione amministrativa di 2.000 euro con segnalazione all'organo preposto al controllo della conformità per il trasporto rifiuti speciali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto abusivo di rifiuti speciali, ancora sequestri: tre denunce e una multa

FirenzeToday è in caricamento